Prof. Paul Arthur

Prof. Paul Arthur

Professore ordinario di Archeologia Medievale presso l’Università del Salento e responsabile scientifico del laboratorio. Ha svolto il suo dottorato di ricerca presso l’Institute of Archaeology dell’Università di Londra. Fellow della Society of Antiquaries (London) ) e già Scholar della British School at Rome, Associate of the Board della International Center for Medieval Art (New York) e Associate Editor della rivista Medieval Archaeology, è attivamente coinvolto nella ricerca dell’economia ed insediamento tardo antico e medievale.

Ha condotto ricerche in più paesi: Inghilterra, Israele, Italia, Francia, Libia, Turchia ed Ucraina. Fra gli oltre 30 scavi archeologici da lui diretti si possono annoverare Fulham (Londra), Pompei, Napoli, Matera, Chersonesos (Ucraina), Hierapolis (Turchia, dove si è occupato delle fasi post-classiche per la Missione Archeologca Italiana), e vari siti nel Salento.

Nel Salento, a parte i numerosi scavi archeologici (da ultimo a Supersano e a Lecce: Castello di Carlo V), ha progettato il Museo di Borgo Terra a Muro Leccese, il Museo del Bosco a Supersano, la sezione medievale del Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento (MUSA), e fa parte del comitato scientifico del Museo Storico della Città di Lecce.

È autore di oltre 220 pubblicazioni scientifiche.

Hobbies: viaggiare, letteratura moderna e contemporanea, art nouveau (in particolare la ceramica).